Latest Reviews

martedì 20 giugno 2017

Review Party & GIVEAWAY: Perfect 2.Le imperfezioni del cuore di Alison G. Bailey


Buon pomeriggio lettori!
Oggi son qui per un review party molto speciale. Quando Mariagrazia del blog "Il confine dei libri" ha proposto a noi blogger questa iniziativa ho aderito più che volentieri. Non avrei potuto fare scelta migliore. Grazie a questo review party ho avuto la possibilità di conoscere blogger carinissime, simpaticissime e con cui fangirleggiare a più non posso. Ho avuto modo di partecipare a tante iniziative in questi due anni, ma mai prima d'ora mi son sentita parte di qualcosa, parte di un gruppo di ragazze accumunate da un'unica grande passione: la lettura. La verità è che la maggior parte delle volte i contatti tra noi blogger sono piuttosto sterili, specialmente durante review party e blog tour, vuoi per i vari impegni lavorativi, vuoi perché l'impegno che c'è dietro ogni post pubblicato, credetemi, è notevole e il tempo scarseggia sempre più. Questa volta è stato diverso. Ho amato poter commentare e discutere con le ragazze ogni capitolo del libro e sclerare a più non posso sul nostro eccezionale Brad. Vorrei soprattutto ringraziare Chiara del blog "Cronache di lettrici accanite", perché finalmente credo di aver trovato una ragazza con gli stessi miei gusti e le mie medesime passioni. È stato un piacere parlare con te fino a notte fonda. Per la prima volta mi sono sentita " compresa". Ringrazio nuovamente Mariagrazia perché se tutto questo è stato possibile, lo devo a lei.

Ma.... bando alle ciance signori! Il libro di cui vi parlo oggi è "Perfect 2. Le imperfezioni del cuore" di Alison G.Bailey.

Titolo: Perfect 2. Le imperfezioni del cuore

Autori: Alison G. Bailey

Casa Editrice: DeAgostini

Genere: New Adult

Data di pubblicazione: 20 Giugno 2017

Pagine: 384

Prezzo: € 14,90

Trama
Un bad boy irresistibile. Una ragazza con un segreto da nascondere. La storia di due cuori imperfetti destinati a incontrarsi.
Può il vero amore guarire tutte le ferite dell’anima?
Brad Johnson è sexy, ricco e spregiudicato. Per conquistare ogni ragazza che desidera, gli basta sfoderare uno dei suoi sorrisi speciali e folgorarla con i suoi occhi color zaffiro. E con la stessa facilità con cui seduce le sue prede, Brad le abbandona. Senza sensi di colpa, perché il suo cuore è impermeabile a qualsiasi emozione. O così sembra, fino al giorno in cui incontra Mabry. Mabry è bella, intelligente, sfacciata. Tra lei e Brad la passione è immediata e travolgente. Eppure, nello sguardo di Mabry c’è qualcosa che lui non riesce a decifrare, qualcosa di profondamente triste e nello stesso tempo intrigante… Qualcosa che fa breccia dentro di lui e, per la prima volta nella vita, lo fa innamorare perdutamente. Ma proprio quando Brad è disposto ad ammettere ciò che prova, Mabry inizia ad allontanarsi. Perché ci sono segreti troppo dolorosi da confessare, e ricordi così potenti da perseguitarci per sempre… L’amore sarà abbastanza forte da guarire questi due cuori imperfetti e portarli alla felicità?
Lo straordinario, attesissimo seguito di Perfect. Passione, tormento e un cattivo ragazzo pronto a redimersi in una storia d’amore semplicemente perfetta.

Potrei descrivere questo romanzo con un solo semplice aggettivo: intenso. 
Si, ragazzi miei, la storia di Mabry e Brad non è sicuramente una storia semplice. Per quanto Mabry e Brad possano sembrare diametralmente opposti, i loro passati sono più simili di quanto si possa immaginare. Entrambi hanno vissuto l'abbandono da parte di chi più al mondo avrebbe dovuto amarli incondizionatamente. Entrambi hanno avuto modo di capire cosa si prova quando ci si sente dannatamente soli.

Dopo la morte di sua madre, suicidatasi in una delle sue crisi depressive, Mabry si rende conto di non aver perso in quel giorno non solo sua madre ma anche suo padre. Per questo motivo è costretta a farsi coraggio, a contare solo sulle proprie forze. Ma la paura che la malattia della madre sia genetica e il senso immenso di solitudine che la piccola Mabry è costretta a sopportare ogni giorno, conducono Mabry a cercare una via di fuga, un distacco della realtà ottenuto in un modo sicuramente non sano. Il dolore fisico è l’unica cura, l’unica via di fuga per sfuggire ad una realtà difficile da accettare.

D'altro canto Brad pur avendo ancora entrambi i genitori fin troppo presenti nella sua vita e pronti a sindacare ogni sua singola scelta, ha sempre vissuto con la consapevolezza di esser non voluto. Di essere uno sbaglio. Brad inizia a comportarsi in maniera sciocca, specialmente con le donne, le quali vengono trattata senza galanteria alcuna. Le umilia. Le abbandona. Chi di voi ha letto il primo volume “Perfect. La perfezione di un attimo” forse ricorda il trattamento che Brad riserva ad Amanda. Brad va semplicemente alla deriva, il suo è un atteggiamento di ribellione verso quei genitori che non hanno mai provato ad amarlo. Fino a che una ragazza di nome Becca non cambierà irrimediabilmente la sua visione della vita.

Brad e Mabry hanno due anime dilaniate. Non potrebbero essere più sbagliati l'uno per l'altra eppure tra loro nasce una passione, un amore come pochi. Un amore passionale, viscerale. Un amore che dona felicità, che aiuta a dimenticare, che sa di guarigione. 

“Mi rende felice. E non parlo di una felicità superficiale, come quando ricevi una promozione o compri un bel paio di scarpe. Parlo della felicità vera, di quando l’anima ti si riempie di gioia e contentezza, nonostante i problemi esterni. La gente sottovaluta questo sentimento. È una parola così semplice, ma profonda e potente. Quando manca dalla tua vita per tanto tempo, ti dimentichi che è un dono prezioso.”

Eppure, quando tutto sembra andare per il verso giusto, quando Mabry e Brad inizieranno ad assaporare la felicità, alcuni eventi porteranno a rimettere in discussione il loro rapporto. Perché la verità è che è impensabile tentare di concedere amore se prima non ci si ama.  Se non puoi trattarti con amore non puoi trattare gli altri con amore. Non puoi donare amore incondizionato.

Questo libro mi ha dilaniata. Mentre leggevo un senso di vuoto, un senso di inquietudine, di pietà, di profonda tristezza mi attanagliava, specialmente durante i numerosi flashback, ricordi del passato di Mabry e Brad che difficilmente dimenticherò. 

Pur avendo molto apprezzato il primo libro di questa serie (recensione qui), posso dire di aver amato questo secondo volume molto più maturo e curato. La penna della Bailey cattura, conquista. La storia è ben caratterizzata. L'alternanza tra i differenti pov e tra presente e passato permetto al lettore di aver un quadro solido della storia, di capire i personaggi, di immedesimarsi in loro, di amarli. 
Se all'inizio della storia pensavo di odiare più che mai Mabry, alla fine del libro avrei voluto abbracciarla, consolarla. Avrei voluto stringerla e urlarle "non sei sola. Ci sono qui io". Perché la Bailey porta davvero il lettore a capire ogni personaggio. A sentirlo.  

“So che continuo a dirgli di starmi lontano, ma in fondo al cuore non voglio che lo faccia. Mi manca abbandonarmi tra le sue braccia e stare distesa al suo fianco. Mi manca quando mi corteggia, mi manca il suo fascino e quel sorriso che secondo lui gli fa ottenere tutto quello che vuole. Mi manca perché mi fa sentire speciale. Sono stata molto sola in passato, ma non ho mai provato niente di simile al vuoto che sento quando lui non c’è”

Sicuramente non ho nutrito alcun dubbio su Brad. Brad è amore incondizionato. Non c'è nulla che modificherei in un personaggio così. Accattivante, ironico, intelligente e dannatamente bello, Brad è il book boyfriend per eccellenza e son certa che riuscirà a far breccia nei vostri cuori. 

"Perfect 2. Le imperfezioni del cuore" non è una lettura leggera, sicuramente non è una lettura da spiaggia, una lettura spensierata. Perchè questa storia coinvolge in modo del tutto inaspettato.  

Nonostante io non ami particolarmente gli epiloghi e prediliga finali "aperti", finali che rimandano all'immaginazione del lettore, non ho potuto far a meno di adorare l'epilogo che la Bailey ci ha regalato. 

Mi sento di consigliare questo libro a tutte voi romanticone, a voi che cercate una storia tormentata, una storia intensa, una storia che sicuramente riuscirete a ricordare anche a distanza di tempo. 
Una storia che entra vi entra dentro e resta incisa nel cuore. 





Veniamo ora alla parte interessante. Volete vincere una copia cartacea di "Perfect2. Le imperfezioni del cuore"? Vi basta seguire poche e semplici regole:

1. Diventare lettori fissi di tutti i blog partecipanti;
2. Commentare almeno 4 recensioni del review party e condividerle taggando almeno 3 amici;
3. Mettere mi piace alla pagina Facebook della DeAgostini.



a Rafflecopter giveaway

Buona fortuna!!!!

11 commenti:

  1. Tesoro, sono io che devo ringraziare te per avermi sopportata nel mio sclero post lettura! È stato bellissimo stare svegli fino a tardi e parlare con te di tutti i nostri book boyfriend, che diciamolo, non sono mica pochi ahah!
    E adoro quello che hai detto su questo romanzo. Come ben sai già, la penso esattamente come te!
    Ti mando un grosso abbraccio. ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al prossimo fangirlaggio allora <3
      Bacini xx

      Elimina
  2. Bellissima recensione, molto sentita! Ho grandi aspettative su questo secondo capitolo della serie, visto che il primo mi è piaciuto tantissimo!
    Partecipo al review party
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. che recensione appassionata! se mi piace anche solo la metà di quanto è piaciuto a te allora siamo a cavallo! ;)
    partecipo
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  4. Ho proprio bisogno di un romanzo così!
    Incrocio le dita ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, benvenuta!
      In bocca al lupo xx

      Elimina
  5. "Intenso". Tu hai utilizzato questa parola per descriverlo e a me basta per convincermi a leggerlo! :P scherzi a parte, sto leggendo solo pareri positivi su questo romanzo, quindi spero di poterlo leggere al più presto! Ho bisogno di una profonda lettura, di pagine ricche di emozioni che mi allontanino dalla mia realtà che al momento è un po' grigia!!!
    venera.lowe@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Anche se i protagonisti sono molto giovani e che questo tipo di lettura non mi entusiasma...penso che invece questo libro dalla recensione che hai fatto valga la pena di leggerlo ..è molto di più di una storia "leggera"
    bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Brad ha conquistato anche te ahahhaha è un rubacuori dai!
    Complimentiiii per la recensione!

    RispondiElimina

 

Shut up, I'm reading Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang